Codice errore P0540 – malfunzionamento del circuito “A” del riscaldatore dell’aria di aspirazione

Il codice di errore P0540 suona come “malfunzionamento del circuito “A” del riscaldatore dell’aria di aspirazione”. Spesso, nel software dello scanner OBD-2, il nome può essere scritto in inglese “Intake Air Heater “A” Circuit Malfunction”.

Descrizione tecnica e decodifica dell’errore P0540

Il codice di guasto OBD-II P0540 è definito come “guasto del circuito dell’aria di aspirazione del riscaldatore ‘A'”. Viene impostato quando il PCM (Powertrain Control Module) rileva una tensione di ingresso anomala nel circuito del riscaldatore dell’aria di aspirazione.

Codice errore P0540 – malfunzionamento del circuito

I tipici sistemi di riscaldamento dell’aria di aspirazione sono costituiti da un elemento riscaldante, da una ventola per spostare l’aria riscaldata nel motore e da vari componenti elettrici, tra cui il cablaggio. Oltre a vari componenti elettrici, tra cui cablaggio, connettori, sensore di temperatura e relè.

La funzione del riscaldatore dell’aria di aspirazione è quella di riscaldare l’aria di aspirazione per migliorare la combustione a basse temperature.

Tenere presente che il preriscaldatore dell’aria di aspirazione entra in funzione solo quando la temperatura ambiente scende al di sotto del livello specificato dal produttore. Il preriscaldamento dell’aria di aspirazione presenta diversi vantaggi, tra cui la riduzione del consumo di carburante. La miscela di aria calda e carburante, infatti, brucia in modo più completo rispetto alla miscela fredda.

Le variazioni di tensione nel circuito di ingresso che non rientrano nell’intervallo specificato causano la generazione del codice di errore P0540. Segue l’attivazione della spia di controllo, che segnala il verificarsi dell’errore.

Non sempre il primo guasto genera un codice e attiva la spia. In alcuni casi, sono necessari diversi cicli di guasto prima che la spia si accenda.

Sintomi di malfunzionamento

Il sintomo principale dell’errore P0540 per il conducente è l’accensione della spia MIL (Malfunction Indicator Light). Si parla anche di “spia del motore di controllo”.

Possono anche manifestarsi come:

  1. La spia “Check engine” del quadro strumenti si accende (il codice viene memorizzato come codice di guasto).
  2. Non ci possono essere altri sintomi oltre al codice di guasto memorizzato.
  3. Tempo di avviamento del motore più lungo del normale.
  4. Il motore gira al minimo a basse temperature in modo irregolare.
  5. Il motore potrebbe bloccarsi al minimo a temperature molto basse.
  6. Aumento del consumo di carburante.

L’errore P0540 è solitamente un errore moderato, ma a volte può essere grave a seconda dei sintomi specifici del guasto. Si raccomanda pertanto di eliminare il guasto il prima possibile quando viene rilevato un problema.

Cause dell’errore

Il codice P0540 potrebbe indicare il verificarsi di uno o più dei seguenti problemi:

  • Relè dell’elemento riscaldante difettoso.
  • L’elemento riscaldante stesso è difettoso.
  • Connettore corroso o danneggiato.
  • Cablaggio difettoso o danneggiato.
  • Condotto dell’aria danneggiato o intasato.
  • Motore della ventola difettoso.
  • Sensore di temperatura difettoso.
  • A volte la causa è un modulo PCM difettoso.

Come eliminare o cancellare il codice di guasto P0540

Alcuni passaggi suggeriti per la risoluzione dei problemi e la correzione del codice di errore P0540:

  1. Controllare e, se necessario, sostituire il relè della resistenza.
  2. L’elemento riscaldante è difettoso e deve essere sostituito.
  3. Eliminare la corrosione dai connettori.
  4. Riparare o sostituire il cablaggio.
  5. Sostituire i condotti e i canali dell’aria danneggiati.
  6. Sostituzione del motore del ventilatore.
  7. Controllare e, se necessario, sostituire il sensore di temperatura.
  8. Se l’errore persiste, controllare il modulo PCM.

Diagnosticare e risolvere i problemi

Il primo passo nel processo di risoluzione dei problemi P0540 è studiare i bollettini di assistenza tecnica (TSB). In alcuni casi, questo può far risparmiare molto tempo nel lungo periodo, indicando la giusta direzione.

Il riscaldatore potrebbe non attivarsi automaticamente se la temperatura dell’aria ambiente o del motore supera il limite stabilito dal produttore. Il circuito deve essere attivato quando viene impartito il comando “ON” con lo scanner o quando viene applicata manualmente l’alimentazione.

Passi avanzati

I passaggi avanzati per la diagnosi dell’errore P0540 sono molto specifici e richiedono un’attrezzatura avanzata adeguata per essere eseguiti con precisione. Queste procedure richiedono un multimetro digitale e manuali tecnici specifici del veicolo.

I requisiti di tensione dipendono dall’anno, dal modello e dal tipo di motore del veicolo.

Se la tensione viene applicata a un componente che non funziona, è probabile che tale componente sia difettoso e debba essere sostituito. Se l’alimentazione non è disponibile per il funzionamento del circuito, potrebbe essere necessario un controllo della continuità per identificare il cablaggio o i componenti difettosi.

Su quali veicoli questo problema è più comune

Il problema del codice P0540 può verificarsi su una varietà di macchine, ma ci sono sempre statistiche su quali fanno sì che questo errore si verifichi più frequentemente. Ecco un elenco di alcuni di essi:

  • BMW
  • Chevrolet
  • GMC (Sierra)

Con il codice di guasto P0540 è talvolta possibile riscontrare altri guasti. I più comuni sono i seguenti: P0541, P0542, P0543, P0700, P1713, P2604.

Video

Feedback sull'articolo
Condividi con gli amici
AutoNevodIT | Descrizione tecnica dei guasti del veicolo OBD-2 e loro soluzione
Aggiungi un commento