Codice errore P0643 – tensione di riferimento del sensore circuito “A” alta

Il codice di errore P0643 suona come “tensione di riferimento del sensore circuito “A” alta”. Spesso, nel software dello scanner OBD-2, il nome può essere scritto in inglese “Sensor Reference Voltage “A” Circuit High”.

Descrizione tecnica e decodifica dell’errore P0643

Il codice memorizzato P0643 indica che il modulo di controllo del gruppo propulsore (PCM) ha rilevato che la tensione di riferimento del sensore nel circuito “A” è troppo alta. Non si tratta di un sensore specifico, ma di uno qualsiasi dei sensori del circuito “A”.

Codice errore P0643 – tensione di riferimento del sensore circuito

In genere, questo circuito alimenta i sensori di pressione del serbatoio del carburante (FTP), pressione barometrica (BARO) e pressione del tubo di distribuzione del carburante (FRP). Inoltre, la pressione del refrigerante del condizionatore d’aria e la posizione dell’albero a camme.

A tutti questi sensori viene applicata una tensione di riferimento di 5 V sullo stesso circuito del PCM e viene ricevuto un segnale. Se il segnale ricevuto dal PCM è troppo alto, il circuito viene considerato difettoso e viene memorizzato il codice P0643.

Pertanto, se si verifica una tensione troppo alta sul circuito di tensione di riferimento “A”, tutti i sensori che condividono questo circuito possono essere interessati. In molti casi, però, questo errore è accompagnato da altri codici. Questo aiuterà a restringere l’area generale in cui è presente una tensione troppo alta.

Indipendentemente dalla presenza o meno di altri codici, questo errore significa che nel circuito di tensione di riferimento “A” è presente una tensione troppo elevata.

Sintomi di malfunzionamento

Il sintomo principale dell’errore P0643 per il conducente è l’accensione della spia MIL (Malfunction Indicator Light). Si parla anche di “spia del motore di controllo”.

Possono anche manifestarsi come:

  1. La spia “Check engine” sul pannello di controllo si accende (il codice viene memorizzato come guasto).
  2. Inoltre, possono essere presenti codici che indicano un problema con un sensore specifico.
  3. Non è possibile passare dalla modalità Sport a quella Economy.
  4. Il cambio di marcia può essere brusco o non cambiare affatto.
  5. La trasmissione non riesce a passare dalla modalità di trazione integrale a quella anteriore.
  6. La trasmissione non riesce a passare dalla gamma alta a quella bassa.
  7. Il tachimetro può essere instabile o non funzionare affatto.

La gravità del codice di guasto memorizzato P0643 dipende da quale sensore del circuito è stato interrotto. Pertanto, la gravità varia da caso a caso.

Cause dell’errore

Il codice P0643 potrebbe indicare il verificarsi di uno o più dei seguenti problemi:

  • Sensore di pressione del serbatoio del carburante (FTP) difettoso.
  • Il sensore di pressione barometrica (BARO) è guasto.
  • Problema al sensore di pressione del tubo di distribuzione del carburante (FRP).
  • Il sensore di pressione del refrigerante del climatizzatore è difettoso.
  • Uno o più sensori di posizione dell’albero a camme sono difettosi.
  • Problema al cablaggio e al connettore sotto forma di cablaggio fuso o rotto.
  • Fusibile o collegamento fusibile bruciato.
  • Relè di alimentazione del sistema difettoso.
  • A volte la causa è un modulo PCM difettoso.

Come eliminare o cancellare il codice di guasto P0643

Alcuni passaggi suggeriti per la risoluzione dei problemi e la correzione del codice di errore P0643:

  1. Innanzitutto, collegare uno scanner OBD-II al computer di bordo del veicolo e leggere tutti i dati e i codici di errore memorizzati.
  2. Quindi cancellare i codici di errore dalla memoria del PCM e guidare il veicolo per verificare se l’errore P0643 compare di nuovo.
  3. Se il codice di errore ricompare, controllare i cablaggi e i connettori.
  4. Verificare i sensori del circuito di riferimento “A” e, se necessario, sostituirli.
  5. Controllare il modulo di controllo (PCM), se necessario sostituirlo o riprogrammarlo.

Diagnosticare e risolvere i problemi

Collegare lo strumento di scansione alla porta diagnostica dell’auto e recuperare tutti i codici memorizzati. Quindi cancellarli e provare il veicolo. Se il codice P0643 non compare, l’errore era temporaneo. Se invece compare, continuare il test.

Eseguire un’ispezione visiva del cablaggio e dei connettori associati ai sensori del circuito di riferimento “A”. Sostituire i cablaggi o i connettori danneggiati se si rilevano danni. In seguito, azzerare nuovamente gli errori, eseguire un giro di prova e leggere nuovamente gli errori.

Controllare i sensori

Se il codice P0643 ricompare, consultare il manuale per determinare quali sensori sono serviti dal circuito di riferimento della tensione “A”. Poiché i produttori non sempre rispettano le convenzioni di marcatura dei pezzi, dei circuiti e dei sensori.

Controllare la resistenza, la tensione di riferimento, la continuità e la continuità della messa a terra di tutti i cablaggi dei sensori. Confrontare tutti i dati ottenuti con i valori indicati nel manuale.

Testare il funzionamento di ciascun sensore con un oscilloscopio, il che richiederà una libreria di forme d’onda. Se non sono disponibili tali apparecchiature e dati di riferimento, si sconsiglia di continuare la procedura diagnostica.

Procedure di prova errate possono causare gravi danni all’impianto elettrico e a uno o più moduli di controllo.

Su quali veicoli questo problema è più comune

Il problema del codice P0643 può verificarsi su una varietà di macchine, ma ci sono sempre statistiche su quali fanno sì che questo errore si verifichi più frequentemente. Ecco un elenco di alcuni di essi:

  • Chevrolet (Cruze)
  • Ford (Transit)
  • Hyundai
  • Infiniti
  • Jeep (Wrangler)
  • Kia (Sorento)
  • Nissan (Altima, Qashqai, Titan)
  • LADA (Granta, Kalina)
  • MAZ
  • VAZ

Con il codice di guasto P0643 è talvolta possibile riscontrare altri guasti. I più comuni sono i seguenti: P0641, P0642, P06A6.

Video

Feedback sull'articolo
Condividi con gli amici
AutoNevodIT | Descrizione tecnica dei guasti del veicolo OBD-2 e loro soluzione
Aggiungi un commento